Cara Amica, caro Amico,

vedi questa delizia qui sopra sull’immagine?

Ti presento il Tarator!

Una tipica zuppa fredda della tradizione culinaria bulgara. Io essendo bulgara posso darti la ricetta veriditiera. Non spaventarti dell’aglio….Se vedevi questa ricetta in TV, forse te l’avrebbero risparmiata :-)…Ma credimi è proprio LUI che darà il tocco in più al tuo Tarator.

 

 

Ogni volta che assaggio questa meraviglia, mi chiedo: “Come possa la gente vivere senza mai aver assaggiato questa prelibatezza?….”

In Bulgaria il Tarator non può mancare durante l’estate perché essendo una zuppa fredda, con ingredienti freschi e crudi, prima rinfresca il palato nel caldo di questa stagione e secondo si prepara velocemente e senza uso dei fornelli.

 

 

Ecco la Ricetta:

Cetriolo 1

Yogurt Naturale( Senza Zucchero)-1 Vasetto da 500 ml

Aglio- 1 spicchio

Aneto-2-3 rametti

Prezemolo-1 rametto

Noci- 5-6 gherigli

Olio Extra Vergine d’Oliva q.b

Sale q.b

 

 

                                         Preparazione

Tagliare il cetriolo a cubetti piccoli. Frullare l’aglio e aggiungere insieme ad aneto e il prezzemolo sminuzzati. Una spruzzata d’olio e il sale quanto basta. Versare lo yogurt.

Girare il tutto e allungare con acqua freddissima. E voilà!!!

Opsss dimenticavo…l’ingrediente segreto che migliorerà sia la consistenza sia i valori nutritive è?….

Le NOCI.

Sminuzzare o frullare le noci, comunque non troppo, per sentirli sotto i denti e spruzzare la tua Zuppa Freschissima e Aromatica.

Dalla Bulgaria con Amore!

 

Qui sotto ci puoi dire quello che pensi...(senza peli sulla lingua)... ma con stile... :-) :-) :-)